Il Centro Diurno Disabili Natale Elli

Rezzato, giovedì 24 aprile 2014

Il Centro diurno disabili è un servizio socio-sanitario, a carattere semiresidenziale, che accoglie, nelle ore diurne, soggetti disabili con un'età compresa tra i 18 e i 65 anni, i quali presentano una compromissione dell'autonomia, tale da impedire il normale svolgimento della vita quotidiana.Il Centro lavora per migliorare la qualità della vita della persona disabile e per promuovere e sviluppare le potenzialità residue, nonché favorire la socializzazione con l'ambiente esterno.

Il C.D.D. 'Natale Elli' dispone di uno spazio abitabile di circa 250 mq così suddiviso:

 

  • n°1 locale polifunzionale per le attività ricreative, riabilitative ed educative
  • n°1 locale mensa in open-space con altro spazio polifunzionale 
  • n°1 locale cucina solo per lo smistamento pasti
  • n°1 locale infermeria in cui è installato un lavandino con rubinetto miscelatore a leva clinica
  • n°2 servizi igienici  fruibili da utenti in carrozzella e dotati di sistema di chiamata 
  • n°1 servizio igienico/locale bagno assistito dotato di sollevatore a binario per l’igiene degli utenti
  • n°1 servizio igienico (con doccia) ed attiguo spogliatoio per il personale 
  • n°1 ufficio amministrativo

 

Il C.D.D. dispone inoltre, all'esterno, di un piccolo orto, una serra e uno spazio verde.

Il C.D.D. fornisce ai propri utenti i seguenti servizi:

- Servizio educativo ed assistenziale (affidato integralmente alla Cooperativa La Nuvola nel Sacco)

- Servizio mensa

Il servizio è appaltato ad una ditta esterna che fornisce pasti cucinati presso la propria sede; gli stessi vengono consegnati giornalmente in appositi contenitori termici e distribuiti da una addetta, la quale si occupa anche del riordino della cucina e della sala mensa.
Il menù offerto dalla ditta è articolato su 5 giorni, per ognuno dei quali sono previsti dei piatti diversi ; ogni menù, presenta sempre un minimo di due alternative. Il pranzo è servito alle ore 12:00.

- Servizio trasporto

Gli utenti residenti nel Comune di Rezzato fruiscono del servizio di trasporto fornito dall'Azienda grazie ad un'apposita convezione con i volontari AUSER di Rezzato che utilizzano a tale scopo i due pulmini di proprietà dell'Azienda ed in uso appunto presso il CDD.

Il servizio può essere richiesto anche dagli utenti non residenti nel Comune di Rezzato previa verifica della fattibilità e previo accordo economico sottoscritto con il Comune di provenienza.

 

Una nuova iniziativa per promuovere (divertendosi) la salute delle persone attraverso l'attività motoria continua ...
Nell'ambito della rassegna Ci Divertiamo Davvero in tour nei giorni 3 e 4 Aprile p.v. sarà allestita presso i locali dell'Oratorio della Parrocchia di S. Carlo in Rezzato la mostra fotografica continua ...
Due motivi per fare festa: il 6° compleanno del nostro Albero della pace e la festa della Donna continua ...
Attenzione, chiedono soldi per i pulmini della Casa di riposo ma sono solo truffatori continua ...
Due nuove proposte del CDD che possono fare la nostra e la vostra gioia: creazione bomboniere per i giorni da ricordare e cuscini per l'allattamento, ideali per la mamma e per il bambino continua ...
Lo scorso 5 Gennaio il Giornale di Brescia ha rivolto la sua attenzione alle molteplicità attività del CDD continua ...
E' in distribuzione il nuovo numero del periodico dell'Azienda speciale "Spazio A(l)mici" continua ...